“Canuscu na carusa” canzone salentina d’amore molto popolare

“Canuscu na carusa” è una celebre canzone di musica popolare salentina.

La canzone intona “Canuscu na carusa tunna e beddhra
Vicinu a casa mia staie te casa”

In italiano la traduzione è ” Conosco una ragazza, tonda e bella, che abita vicino casa mia …” ed è una delle canzoni salentine d’amore più popolari.

Video di “Canuscu na carusa”

 

 

 

 

Testo di “canuscu na carusa”

Canuscu ‘na carusa tunna e beddha
vicinu casa mia staie tè casa.

Iddha se chiama Nina e tene l’occhi
ca ci li guardi tie, tè ne ‘nnamuri.

E propriu cusì beddha comu na stiddha
E ci uliti la vititi eccula quai.

Oh Nina, li capiddhi rizzi e niuri
la notte me li sonnu
allu cuscinu.

Oh Nina, ce me piaci quannu balli,
ca comu balli tie, ieu essu pacciu.

leu tegnu ‘na chitarra tutta rotta
Ma quando balli tie megghiu sona

Oh Nina, quannu tocchi lu strumentu,
felice sinti tie e ieu cuntentu.

Oh Nina, te lu ticu a’nanzi tutti
ca ieu tè oju bene cu tè sposu.

Pero amici mei c’è dispettosa
ieu ne lu mannu dire
e iddha nu ‘mbole.

Oh nina, nina mia ma ce me piaci
lu sangu se scumpija pe l’amore.

Oh Nina, quannu tocchi lu strumentu,
felice sinti tie e jeu cuntentu.