Parodia salentina di “KARAOKE” – the Lesionati e Enzo Petrachi

Il tormentone estivo 2020 “KARAOKE” in una versione con parodia SALENTINA.

The Lesionati e Enzo Petrachi e Sciacuddhuzzi.

Il Testo è scritto da Giampaolo Catalano & Enzo Petrachi

Chitarra e voce: il Prof. Giuseppe Attanasi e Pasquale Zonno Albano Soler version.

Grazie per la collaborazione a Cantine Baldari.

Testo di Karaoke parodia

Ecco il testo della parodia salentina di Karaoke

“L’ ODORE DELLE MARANGIANE STANATI E SAGNE NCANNULATE

HO VOGLIA CU TE MBRAZZU DDHRA MEERA

FACE NIENZI SE E’ MATINA O SERA

VOGLIA DI CAFFE’ IN GHIACCIO

DDHRA SUBBRA LA SPIAGGIA MA OCCHIU

C’E’ MIA MOGLIE SE N’ITE SE ‘RRAGGIA

TE PORTU A SANT’ ANDREEEAAAAAA

NI MENAMU GIU’ DALLA SCOGLIERA

SIMU LECCESI CORE PRESCIATU

SONA MAESTRU ARCU DE PRATU

RE FERDINANDO RISPOSE ‘RRAGGIATU

BBA FATTE NA CASCIA

ARCU TE PRATU

MANNAGGIA KITAMMMMUUUXXXUUU

DISSE ALLU SINDACU “ME NE FOTTTOOOOO”

OGGHIU PEZZETTI E CAZZOTTI E LU MIERU

ME MBRIACU E DIVENTU SINCERO A LECCE

ME SENTU LE HIT DE PETRACHI LU BRUNU E LU ENZU ALE,

SANDRINA SEI BONA DAVVERO

A STU VIDEO SI BONA SUL SERIO CA CI NU B’ERI ZITATA FACIA NU PENSIERU

TAIEDDHRA E FRISE NCAPUNATE

BIRRA COZZE E MANDORLE TOSTATE

HO VOGLIA CU TE MBRAZZU

DDHRA MEERAAAA FACE NIENZI SE E’ MATINA O SERAAAAA

HO VOGLIA DI SPONZARE FRESEDDHRE IN SPIAGGIA

VOGLIA DI FRIGGI PURPI MOI SI A TORRE CHIANCA

DO TUFFI A SANT’ ANDREA NI MENAMU GIU’ DALLA SCOGLIERA

SIMU LECCESI CORE PRESCIATU

SONA MAESTRU ARCU DE PRATU RE FERDINANDO

RISPOSE RRAGGIATU BBA FATTE NA CASCIA

ARCU DE PRATU

MANNAGGIA KITAMMMMUUUERTUUU

DISSE ALLU SINDACU “ME NE FOTTTOOOOO”