Ecco la canzone “Lu Pompiere” cantata da Bruno Petrachi, indimenticato cantante folk della Lecce degli anni ’80. In queste immagini del video vengono viste le foto dei pompieri, ai quali viene dedicata questa canzone. Vi mostriamo anche una versione de lu Pompieri, cantata dal figlio Enzo Petrachi. Video della canzoneLeggi tutto

La canzone folk leccese “Tuppe tuppe” interpretata da Bruno Petrachi. Testo di “Tuppe Tuppe” di Bruno Petrachi E tuppe tuppe la porticella C’è la mia bella che mi sta a sentire Con la mano apri la porta E sulla bocca mia dari un bacino E quel bacino è troppo forteLeggi tutto

La canzone “Lu prosperu” di Bruno Petrachi. Come al solito vi mostriamo la versione storica del padre Bruno e la nuova versione di Enzo Petrachi, il figlio. Testo di “Lu prosperu” di Bruno Petrachi Ulia cu bisciu propriu ce te sienti Sci sienti numinare quacche stria Piedi la capu eLeggi tutto

“LA ECCHIA” è una canzone folk leccese degli anni 80, di Bruno Petrachi. “La ecchia” in italiano “la vecchia”, è una canzone scritta da Graziani, Giquar e Bruno Petrachi. Video di “La Ecchia” di Bruno Petrachi  Video di “La ecchia” interpretato da Enzo Petrachi Leggi tutto

La celebre “Mieru pezzetti e cazzotti” cantata da Bruno Petrachi, e ritornata in voga ai giorni nostri, soprattutto allo stadio via del Mare di Lecce. La canzone è tratta dall’album “Dannatamente bella” 1984, una canzone scritta da Bruno Petrachi e da Gino Ingrosso. Mieru pezzetti e cazzotti è diventato ancheLeggi tutto

“Spiaggia mia” di Bruno Petrachi, è una canzone folk degli anni ’80 che parla di San Cataldo, la marina dei leccesi. Enzo Petrachi ai giorni nostri, ha pubblicato una versione nuova chiamandola “Mare mare mare” con il dottore Palaia, e i giocatori del Lecce sulla spiaggia del Salento.Leggi tutto