Cosa fare in estate in vacanza nel Salento?

cosa fare in vacanza nel Salento

Cosa fare in vacanza nel Salento? Vi indichiamo tanti utili consigli su dove andare al mare e cosa vedere durante una vacanza.

Cosa fare e cosa vedere durante una vacanza in estate nel Salento?

Se cercate un itinerario per visitare il Salento, se vi state chiedendo quali sono i posti più caratteristici della zona o cosa fare per vivere davvero il territorio e portarvi a casa un`esperienza autentica, visitate Salento.it, e contattateci in chat per ricevere delle informazioni.

Nel frattempo ecco 10 consigli che vi aiuteranno a capire dove andare al mare in vacanza nel Salento:

  1. vedere l’alba al Faro della Palascìa a Otranto
  2. fare il bagno a Porto Selvaggio
  3. una gita in barca all’isola dei conigli a Porto Cesareo
  4. un’escursione alla cava di bauxite a Otranto
  5. ballare la Pizzica nelle sagre salentine
  6. mangiare il pesce con le mani, al tramonto, dopo che le paranze sono tornate nel porto di Gallipoli
  7. colazione con pasticciotto a Galatina
  8. vedere la magnifica cascata di Santa Maria di Leuca
  9. una giornata fra i monumenti del barocco di Lecce, sorseggiando un caffè in ghiaccio
  10. fare trekking presso la salina dei monaci a Torre Colimena

 

 

 

Vacanza in Salento, Cosa fare?

Questi sono alcuni dei consigli sulle cose da fare, che vi diamo per trascorrere una meravigliosa vacanza in estate nel Salento, con tanti luoghi meravigliosi da vedere.

Durante una vacanza in salento con bambini al seguito, è necessario poi scegliere una località ideale dove dormire, ad esempio Pescoluse è un posto interessante per prenotare una casa al mare sulla spiaggia.

Il periodo migliore per fare una vacanza è il mese di giugno, ma anche aprile e maggio sono consigliati per fare trekking o visitare le chiese più belle del territorio.

Anche settembre e ottobre sono mesi ideali per non trovare troppo affollamento.

A luglio ed Agosto invece molte spiagge sono affollate, ed i lidi balneari sono pieni, anche perchè il calendario degli eventi, feste patronali e sagre si concentra in estate.

La bellezza dei piccoli borghi attira moltissimi visitatori da tutta Italia, ed anche la popolazione locale vuole partecipare uscendo la sera a mangiare e incontrare i turisti.

 

 

 

Dove andare nel Salento, dove fare il bagno al mare in base al vento?

Allora dovete sapere innanzitutto dove si trova il Salento, e scoprire che la penisola salentina gode della bellezza di due mari, e di due coste: quella ionica e quella adriatica.

I salentini “doc” lo sanno, ed ogni mattina guardano “da che parte tira il vento”.

Ecco i consigli che dovete tenere in considerazione:

  • con la tramontana bisogna andare sulle spiagge della costa Ionica: torre lapillo, punta prosciuttoe porto cesareo
  • con lo scirocco, costa Adriatica: quindi Torre dell’Orso, San Foca e Otranto
  • con il vento grecale, consigliata la costa da Gallipoli fino a Leuca
  • con i venti da levante, invece la perfezione la trovate da Gallipoli fino a Sant’Isidoro (marina di Nardò)
  • vento di ponente, spiagge di Alimini a Otranto
  • vento di libeccio, consigliata costa adriatica in generale