Casalabate, la graziosa marina dei comuni di Squinzano e Trepuzzi

 

Casalabate è una ridente località turistica nel comune di Squinzano e Trepuzzi, localizzata sul versante Adriatico del Salento, a metà strada tra le città di Lecce e Brindisi.

Scarsamente frequentata nella stagione invernale, Casalabate registra un numero discreto di presenze turistiche nella stagione estiva.

La frazione del comune di Squinzano, ricadente anche nel territorio di Lecce, nasce come un piccolo borgo di pescatori, abbastanza frequentato in tempi poco recenti e molto conosciuto dai naviganti di ieri e di oggi.

A sovrastare l’intera località sorge imponente un’antica torre di avvistamento, denominata Torre Specchiolla, ancora in ottime condizioni e visitabile.

La caratteristica pianta tronco piramidale a base quadrata la contraddistingue dal resto delle torri salentine.

Realizzata anch’essa per imposizione di Carlo V e con il nobile scopo difensivo, la torre si compone di due piani e conta la presenza di dodici botole, utilizzate come arma in caso di attacco nemico.

La grandissima affluenza di turisti negli ultimi anni ha portato Casalabate a dotarsi di numerose strutture ricettive, stabilimenti balneari ben organizzati e diversi servizi che hanno lo scopo di rendere la vacanza ancor più rilassante.

Il tutto a pochi km dai bellissimi monumenti del centro storico di Lecce, e da altri luoghi da visitare come il castello di Acaya, l’Abbazia di Cerrate, il parco del Rauccio e l’oasi WWF delle Cesine.

Casalabate si trova posizionata nel sud della Puglia, in un connubio tra arte, storia, paesaggi naturali meravigliosi.

Foto della Torre a Casalabate (Squinzano – Trepuzzi, provincia di Lecce)