La Pasta al pomodoro, preparata dalla nostra cuoca itinerante salentina

Ecco qui una buona ricetta della pasta ai quattro pomodorini, preparata dalla nostra Alessandra Ferramosca, la Cuoca itinerante salentina in collaborazione con Manta maestri pastai.

La “pasta al pomodoro” in questa mia versione con quattro diverse consistenze dei datterini rossi e gialli.

Una ricetta facile ma gustosa e che unisce il sapore intenso del grano senatore cappelli della pasta Manta al gusto delicato ma anche deciso del pomodorino.

Come formato di pasta Manta ho scelto la “tria” usata normalmente qui in Salento per la realizzazione di una pietanza tipica: la massa e ceci.

La pasta si presenta ruvida da un intenso color grano e dal gusto della nostra terra salentina.

Ingredienti

  • 500 gr di pasta Manta (spaghetti, sagnette o tria)
  • 500 gr di datterini rossi
  • 250 gr di datterini gialli
  • 500 gr di datterini pelati in salsa di pomodoro
  • 6 filetti di pomodoro secco
  • 1/2 cipolla zucchero di canna olio evo sale fino origano

Preparazione della Pasta al pomodoro

La nostra cuoca itinerante salentina, ci spiega come preparare questa gustosa pasta al pomodoro:

Accendo acqua per bollitura pasta

accendo il forno a 190/200 gradi taglio la cipolla a fettine sottili

scaldo una padella antiaderente abbastanza grande poi per mantecare la pasta.

Aggiungo 5 cucchiai di olio evo e la cipolla tagliata sottile i datterini in salsa di pomodoro e sale fino lascio cucinare per circa 10 minuti a fiamma vivace

Dal sugo di datterini pelati elimino la cipolla, la riduco in purea e poi la aggiungo nuovamente alla padella in tegame con carta forno

dispongo i datterini rossi con una spolverata di zucchero di canna sale fino e origano.

Cucino in forno caldo per circa 10 /15 minuti e finchè non risulteranno un poco abbrustoliti

Taglio i datterini gialli e i filetti di pomodoro e li condisco con olio sale e origano

lascio così riposare e insaporire

Calo la pasta e la scolo al dente, la verso ora nel condimento di pomodorini e cipolla e manteco per circa 3 minuti aggiungendo un filo di olio evo e un mestolo di acqua di cottura della pasta. Aggiungo ora i datterini gialli e i filetti di pomodoro secco e rimescolo.

Impiatto e aggiungo i pomodorini al forno con tutto il loro succo.

Se volete avere informazioni su come preparare la salsa fatta in casa in Salento, ecco qui la video ricetta.