i monumenti di Gallipoli: cosa vedere e cosa visitare

 

In questo video Vi mostriamo i monumenti di Gallipoli, cosa vedere e i luoghi più belli da visitare durante una vacanza in Salento.

Oltre al mare e alle spiagge, Gallipoli offre davvero tanto, e lo testimoniano le riprese delle trasmissioni televisive.

Bagnata da un mare cristallino, baciata dal sole e sempre accarezzata dal vento, questa località può ritenersi tra le più apprezzate di Puglia.

Il centro storico è situato su un’isola, congiunta alla città moderna tramite un antico ponte e circondato da mura difensive e bastioni aragonesi, che abbracciano e proteggono suggestivi vicoli urbani, possenti architetture barocche, bellissimi palazzi e caratteristiche case a corte.

Le vie del centro storico, strette e contorte, sembrano formare un labirinto, nel quale si incontrano sempre scorci urbani e marini misteriosi e suggestivi.

Monumenti di Gallipoli: scopri cosa vedere e i luoghi da visitare in vacanza

Sono tanti i monumenti ed i luoghi rappresentativi di questa città definita come la Città Bella:

  • il Castello Angioino, il cui fossato è costituito dal mare
  • la Fontana Greca tra le più antiche d’Italia

  • la Cattedrale dedicata a Sant’Agata
  • le Chiese della Purità e di S. Francesco d’Assisi
  • il litorale di Punta Pizzo, con ambienti di indiscussa bellezza paesaggistica
  • l’isola di Sant’Andrea con il suo svettante faro
  • Chiesa di San Francesco di Paola
  • Chiesa di S.Angelo
  • Chiesa di S. Giuseppe
  • Duomo e Curia Vescovile
  • Chiesa di Santa Teresa
  • Chiesa di  San Luigi
  • Chiesa dei SS. Medici
  • Chiesa del Carmine
  • Chiesa delle Anime
  • Chiesa del Rosario
  • Chiesa del Crocefisso
  • Chiesa di Santa Maria degli Angeli
  • Chiesa dell’immacolata
  • Chiesa del Canneto
  • Chiesetta S. Cristina
  • Chiesa del Sacro Cuore
  • Palazzo Tafuri
  • Palazzo Ravenna
  • Palazzo Fontana
  • Palazzo Pirelli
  • Museo
  • Frantoio Ipogeo

Gallipoli è anche ricercata per i suoi prelibati prodotti tipici e gastronomici, come la scapece (pesciolini fritti e marinati dentro tinozze di legno tra strati di mollica di pane imbevuta con aceto e zafferano), i gamberoni rossi gallipolini, le patate al forno con riso e cozze, le fritture miste, le grigliate e gli arrosti di pesce.

Nel Video Vi mostriamo le principali spiagge dove poter fare un bagno in un’acqua cristallina:

Baia Verde, che è una delle più conosciute. Si raggiunge percorrendo il lungomare in direzione sud.

Essa è circondata da una pineta con spiaggia libera ma è ricca di stabilimenti balneari attrezzati.

Più a Sud si può raggiungere Punta della Suina basta continuare in direzione Punta Pizzo, e durante il periodo estivo, nei lidi e nelle discoteche di Gallipoli sotto i gazebo e gli ombrelloni si può ballare sia di giorno ma anche di sera.

Infatti gli amanti della nightlife si danno appuntamento agli happy hour con la musica lounge – chillout music e vocal house.

Altre spiagge dove poter fare il bagno si possono trovare a nord in località Rivabella e Lido Conchiglie.

Video dei luoghi da visitare a Gallipoli