Scopriamo Gallipoli, la “Città bella”

Quando si pensa al Salento è impossibile non pensare anche solo per un istante a Gallipoli, la città bella, la Kalè Polis, una delle capitali del turismo estivo per merito del suo mare cristallino e del suo centro abitato a misura d’uomo, dove si può ancora trascorrere una vacanza all’insegna del relax e della tranquillità.

Gallipoli, la città bella – Kalè Polis

E’ una città che poggia le sue radici in tempi lontanissimi, e il suo centro storico lo testimonia in maniera forte, con numerosi palazzi e chiese d’epoca di inestimabile patrimonio culturale.

Trattandosi di un centro che si trova sul mare, Gallipoli ha subito numerose invasioni nel corso dei secoli, che le dinastie cercavano di contenere con le mura di difesa, ancora oggi ben visibili lungo tutto il centro storico costiero, puntellato di torri d’avvistamento e sormontato dal Castello, una delle tante perle di Gallipoli, la “Città Bella”.

Qui trovate alcuni cenni sulla storia di Gallipoli.

E’ come se fosse isolata, lontana dall’inquinamento perché costruita su un isolotto collegato alla terra ferma ferma da un bel ponte del 1500.

A Gallipoli non esistono stabilimenti industriali, ma solo il borgo antico circondato da alcune abitazioni di relativa nuova costruzione, che quindi si inseriscono discretamente nel territorio circostante, preservando la bellezza non solo della costa, ma anche dell’entroterra, le cui campagne crescono sempre di più come meta per il turismo estero.

A tal proposito, gli enti locali stanno studiando un piano di sviluppo sostenibile per fornire servizi sempre più efficienti anche nelle zone rurali, dove sono le masserie a farla da padrone e si possono ancora assaporare i sapori tradizionali di questa terra legatissima alla sua cultura gastronomica, tipicamente mediterranea, amatissima dai turisti.

Oltre ai monumenti da visitare a Gallipoli , d’estate la città bella si anima di voci e di lingue diverse, che soprattutto alla sera, dopo una giornata intera passata al mare a godere delle acque estremamente limpide, riempiono le strade del centro storico, disseminate di locali, ristoranti, pizzerie, trattorie e negozi tipici, dove chiunque può trascorrere piacevoli serate conviviali assaporando il buon cibo, bevendo il buon vino e godendo della rinomata ospitalità salentina.

Dopo cena, poi, non è raro imbattersi in spettacoli di strada divertenti e piacevoli, organizzati nelle vie del borgo antico.

E come non menzionare, infine, le tantissime discoteche di Gallipoli che animano le interminabili notti d’estate della città bella: Gallipoli.