Una giornata all’Isola dei Conigli di Porto Cesareo

 

Cosa visitare all’Isola dei Conigli a Porto Cesareo

Una delle più belle località turistiche salentine è sicuramente la famosissima Isola dei Conigli, un isolotto posto a pochi metri dalla costa di Porto Cesareo che attira numerosi curiosi e turisti per la sua particolare ubicazione.

In realtà il vero nome dell’isola è Isola Grande, ma intorno alla metà del ‘900, l’isolotto fu sede per l’allevamento di conigli allo stato brado che, durante le due guerre, servivano per il sostentamento delle famiglie dei territori limitrofi, durante i periodi di carestia.

Da qui prese il nome di Isola dei Conigli.

Risultati immagini per isola dei conigli porto cesareo

L’Isola è larga 400 metri, lunga 2,5 km e si trova a pochissima distanza dalla sofficissima spiaggia bianca di Porto Cesareo e si può raggiungere facilmente o con una bella nuotata, oppure con le piccole imbarcazioni private che vengono messe a disposizione dai pescatori locali, i quali  traghettano gli interessati per pochi euro.

L’Isola è ricoperta da una fitta vegetazione che varia dalla macchia mediterranea alla splendida pineta di Tamerici.

Ciò è dovuto al fatto che negli anni ’50 fu eseguita dal Corpo Forestale un’opera di rimboschimento per salvaguardare la qualità del territorio e garantire la biodiversità tipica delle zone mediterranee.

Le acque sono basse e i fondali sabbiosi garantiscono un’agevole fruizione del mare e la possibilità di fare lunghe passeggiate in acqua.

Se sarete silenziosi, potrete imbattervi ancora oggi in tanti conigli che vi faranno compagnia mentre prenderete il sole sulla battigia.

Risultati immagini per conigli sull'isola dei conigli a porto cesareo

 

 

Il turista è attratto dall’Isola dei Conigli soprattutto per la sua spiaggia bianca e per gli straordinari e affascinanti fondali, ma l’Isola racchiude una ricca storia:

numerosi sono stati, infatti, i ritrovamenti archeologici fatti in questa oasi di terreno, come per esempio, un anello con incisioni risalenti nientemeno che all’epoca fenicia, per non parlare della strabiliante scoperta, avvenuta intorno al 1925, di un’antica tomba ancorata tra le rocce e di uno scheletro.

 

Questa è la testimonianza che l’isola era abitata in epoca passata.

Inoltre, sulle coste, sono stati ritrovati cocci e frammenti di anfore, in quantità tali da far pensare che l’isolotto fosse addirittura un porto in cui attraccavano anforiere, forse per il commercio dei preziosi manufatti.

Ancora, sono state ritrovate numerose ancore che, però, nel tempo sono state utilizzate dai pescatori che le hanno fuse per ottenere il piombo, fondamentale per la pesca con le reti.

 

Risultati immagini per isola dei conigli porto cesareo

 

Sulla costa ionica nei pressi di Porto Cesareo trovate il piccolo porticciolo con le barche che portano i turisti a vivere delle divertenti escursioni nella marina protetta di Porto Cesareo, a Porto Selvaggio passando dalla baia di Sant’Isidoro fino alla penisola della Strea.

Sono tanti luoghi da scoprire durante una gita in barca a Porto Cesareo, finendo poi il percorso dell’escursione con una rinfrescante sosta bagno all’Isola dei Conigli.

Qui nel Video Vi mostriamo come poter trascorrere una rilassante giornata all’Isola dei Conigli durante una bella vacanza a Porto Cesareo.

Video dell’Isola dei Conigli a Porto Cesareo