il Duomo di Lecce, alla scoperta dei suoi tesori

Piazza Duomo a Lecce, è considerata una tra le più belle piazze d’Italia, ed una delle chiese più importanti del Salento.

La sua scena è meravigliosa, attorno ad essa si allineano il Duomo con il campanile, il palazzo Vescovile e antichi palazzi, fra i più belli monumenti di Lecce.

Un tempo Piazza Duomo era un cortile aperto di giorno e chiuso di notte con delle porte, di cui ancora oggi sono visibili grandi mozzi.

Il Duomo è la cattedrale della città.

La struttura fu edificata nel 1144 dal Vescovo Formoso e nel 1659 lo ricostruì in stile Barocco l’architetto Giuseppe Zimbalo.

Una curiosità del Duomo riguarda la sua entrata.

Affacciandovi in Piazza troverete di fronte l’entrata del Duomo, in realtà però non è quella l’entrata principale, ma vi affaccerete direttamente nella navata laterale della Chiesa.

La vera facciata non è visibile all’ingresso della Piazza, ma la potrete trovare lateralmente.

Venne ideata così perché la vera facciata è molto più sobria, e quindi venne adottata per evitare che il visitatore si trovasse di fronte ad un muro senza i suoi caratteristici decori.

Ma andiamo a scoprire di più.

La trasmissioni in TV si occupano dei tesori del Duomo di Lecce, nella sua speciale puntata dedicata alle bellezze artistiche del capoluogo salentino, ma ci danno anche notizie su cosa visitare a Lecce.

La cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta è in piazza del Duomo, nel centro storico della città barocca denominata la Firenze del Sud, chiesa madre dell’arcidiocesi di Lecce.

Ecco quindi, questa interessantissima puntata culturale andata in onda su RAI 2, che trovate anche sulla Pagina Facebook di Salento.it

Video del Duomo di Lecce