l’Area marina protetta di Porto Cesareo, un paradiso da difendere

 

Informazioni turistiche sull’area marina protetta di Porto Cesareo

Nelle immagini video si possono ammirare i limpidissimi fondali dell’ Area Marina Protetta di Porto Cesareo nel Salento.

L’Area Marina Protetta è gestita da un consorzio che comprende il comune di Porto Cesareo, dalla città di Nardò e la provincia di Lecce.

Ha una superficie di 16.654 ettari con una linea di costa di 32 Km circa e un litorale costituito da spiagge bianche e scogliere basse.

La riserva è compresa tra le località di Punta Prosciutto e Torre dell’Inserraglio, fra il Golfo di Taranto e la città di Gallipoli, a pochi km. dalle più belle spiagge di Porto Cesareo .

Questa riserva di cui fà parte anche la Palude del Capitano e la Palude del Conte, che nascono per tutelare l’ambiente marino di Porto Cesareo e valorizzare le risorse ambientali del territorio.

Gli obiettivi di tutela dell’ambiente naturale marino trovano espressione nell’attività dell’Area Marina Protetta e si dividono in zone a differente grado di tutela:

  • Zona A (Zona di Riserva Integrale)
  • Zona B (Zona di Riserva Parziale)
  • Zona C (Zona di Riserva Generale)
  • Per info e approfondimenti:

Consorzio Area Marina Protetta Porto Cesareo
www.ampportocesareo.it

indirizzo: Via Monti, 91 – Porto Cesareo (LECCE)
telefono: 0833 859108