Cosa si mangia a Capodanno a Lecce e nel Salento?

cosa si mangia a capodanno lecce salento

Per il Cenone di Capodanno ecco i consigli utili su cosa fare per mangiare bene, se vi trovate in vacanza a Lecce e nel Salento.

Cosa si mangia a Capodanno a Lecce e nel Salento?

Ecco cosa si mangia e che non deve assolutamente mancare sulle tavole dei salentini a Capodanno:

  • antipasti vari a base pesce
  • spaghetti con pesce di ottima qualità
  • frutti di mare e ostriche con delle crudités
  • cime di rapa accompagnate da frittini misti
  • le pittule salentine
  • Filetto di orata
  • frittura di calamari con contorno di insalata
  • lo zampone e il cotechino, accompagnati dalle lenticchie

I primi piatti del cenone possono prevedere le sagne ‘ncannullate, piatto tipico salentino, ma anche le cozze ripiene che in realtà sono un antipasto con una polpa di pomodoro densa.

Risotto con gamberi e mandorle, ostriche alla tarantina e insalata di polpo, ma anche spaghetti con sugo e salsiccia e orecchiette con le rape.

Come secondo piatto a Capodanno in Salento nei migliori ristoranti si servono diversi piatti di pesce, ad esempio:

il baccalà al sughetto e se qualcuno preferisce la carne allora si può portare a tavola la salsiccia di cavallo o il maiale al sugo.

Prima della mezzanotte si mangiano solitamente diversi tipi di frutta secca, accompagnata anche da sedano, finocchio e cicorie.

Lo stappo dello spumante, rigorosamente italiano, è per dare il benvenuto al nuovo Anno.

Il tempo di fare gli auguri ad amici, parenti e familiari e si conclude con i tipici dolci salentini

I dolci e le ricette tradizionali di Natale nel Salento

Ecco un elenco dei dolci che si possono degustare:

cartellate, porceddhruzzi, frittelle dolci, mustazzoli e mandorle e magari un buon pezzo di torta con del prosecco.

Ecco qui invece un approfondimento sui dolci che si mangiano a Natale

Cosa si mangia nel Salento a Natale?