la canzone “Don Pizzica” degli Officina Zoè

 

Vi proponiamo la canzone Don Pizzica, che rappresenta la parte finale dello storico Film Sangue Vivo con in evidenza la canzone dagli Officina Zoè.

Il punto cruciale del film, è quando viene ucciso il protagonista Pino Zimba, e questo è il testo della colonna sonora di Don Pizzica

Testo “Don Pizzica” degli Officina Zoè

Benvenuta bella signora
l’occhi toi su stelle lucenti
li mani toi su chine de grazie grandi
vannu donandu cose d’amore

N’tra stu munnu tristu e spasulatu
nc’é quarche cosa ca inchie lu core
li verdi prati, lu cielu pintu, lu mare
é quistu ca me face nnamurare.

Ma ci dicimu sempre le stesse cose
‘ntra centumila modi le cantamu
ma poi ne sciamu ccasa e sotu sotu
‘ntra nu solu mumentu ne scurdamu

Traduzione in Italiano, dal dialetto salentino di Don Pizzica

Benvenuta bella signora i tuoi occhi sono stelle lucenti
le tue mani sono piene di grazie grandi
vanno donando cose d’amore

In questo mondo triste e smarrito
c’é qualcosa che riempie il cuore
i verdi prati, il cielo dipinto, il mare
è questo che mi fà innamorare

Ma che diciamo sempre le stesse cose
in centomila modi le cantiamo
ma poi torniamo a casa e senza accorgerci
in un solo momento dimentichiamo tutto

 

Autori Don Pizzica

Autori ed interpreti della musica della canzone Don Pizzica:

D. Pisanello, C. Marzo, A. De Nicola

Testo : C. Marzo

Questa canzone è cantata dal celebre gruppo Officina Zoè, degna cornice di questo Film Capolavoro di Edoardo Winspeare!

Video della canzone Don Pizzica