Il fiume Chidro e la sua spiaggia a San Pietro in bevagna

Il fiume Chidro è il corso d’acqua più importante del Salento, con la lunghezza complessiva di 13 km, si trova nei pressi di San Pietro in Bevagna, la marina di Manduria.

Il nome è chiaramente di derivazione greca, forse dalla crasi tra χεον ύδωρ, acqua corrente, forma tre specchi d’acqua e sfocia nel mare ionico di Puglia, sulla litoranea del territorio di Manduria (provincia di Taranto).

 

 

La Riserva naturale della foce del fiume Chidro

Il fiume scorre per circa13 km in un percorso sotterraneo, in una riserva naturale unica, e alla foce, nei 400 metri finali, le acque formano un fiume naturale di acqua molto fredda che sfocia nel mare Jonio a San Pietro in bevagna.

Le acque sono molto trasparenti e si denota la sabbia bianca, e la verde vegetazione molto selvaggia, che circonda il fiume.

Il fiume Chidro nasce in una zona delimitata tra il fiume Borraco e la località di Torre Colimena e le sue acque hanno origine da sorgenti sotterranee, con una notevole importanza storica.

 

 

La Spiaggia di Chidro a San Pietro in bevagna in Puglia

La Spiaggia di Chidro è il tratto di costa sabbiosa in cui sfocia il fiume, circondato da un fitto canneto e una vegetazione naturale molto selvaggia.

In estate molti vacanzieri fanno il bagno in questo fiume dalle acque gelide, ma rigeneranti.

La temperatura dell’acqua di questo fiume, si aggira tra i 18-20 gradi anche in estate, e i benefici sul corpo sono veramente tanti.

Il tratto di spiaggia è ideale per trascorrere delle vacanze in famiglia in Puglia, anche nelle località di Campomarino, oltre che a San Pietro in bevagna, e su Salento.it potete valutare diverse offerte di case vacanza al mare sulla litoranea in provincia di Taranto.

Pochi km. più a sud troviamo la Salina dei monaci altra meraviglia naturale, e la palude del conte, altra riserva naturale da scoprire.

Come raggiungere il fiume Chidro

Arrivati in Puglia, a Taranto, bisogna percorrere la litoranea jonico-salentina verso sud, la SP 122, il Chidro si trova dopo la frazione di Specchiarica, nell’area costiera di San Pietro in Bevagna.

Lungo la strada litoranea è visibile il ponte di Chidro, principale punto di riferimento per raggiungere il fiume.

Raggiungere la spiaggia di Chidro, si può parcheggiare la propria auto nell’area attrezzata a pagamento.

Proseguendo verso sud incontrate Punta Prosciutto, Torre lapillo e poi Porto Cesareo, e siete entrati in provincia di Lecce.

Video del Fiume Chidro e della sua spiaggia