La gastronomia salentina: i piatti della cucina tipica

Questa Terra oltre che regalare delle vacanze bellissime, permette di gustare dei prodotti della cucina tipica a km. zero, ed una gastronomia salentina eccezionale.

La gastronomia salentina ha sapori particolari, sia quelli del mare che della terra.

Amata da tutti i turisti che ogni anno visitano il Salento e questa magnifica penisola, viene descritta come una cucina nutriente, sana ed adatta per tutti i palati, anche per i più esigenti.

Inoltre la vera cucina tipica del Salento, la si può trovare nei tantissimi agriturismi salentini che si trovano sparsi nelle campagne di tutta la provincia di Lecce.

 

I Piatti tipici della gastronomia salentina

La maggior parte dei piatti della gastronomia salentina provengono dalla terra, dall’agricoltura e dalla coltivazione, come quella dei legumi, degli ortaggi e delle verdure.

Ma anche dal mare, come lo splendido pesce azzurro, e dalla vigna, dove vengono prodotti vini tra i migliori della penisola.

Punto di forza è senza dubbio la pasta, che si produce in casa: ingredienti semplici (acqua, farina di grano duro, sale, talvolta uova) e condimenti prodotti in terra salentina.

E poi ci sono i legumi, fagioli oppure ceci, chi non conosce la quel delizioso piatto che i salentini chiamano “Ciciri e Tria“.

Un altro alimento tipico della gastronomia salentina sono le verdure:

  • rape
  • cicorie (da accoppiare con le fave nette)
  • paparine” piatto preparato con il papavero fritto immerso nell’olio di oliva: un’autentica delizia!
  • melanzane marinate

Per quanto riguarda la carne, la gastronomia salentina regala:

Per quanto riguarda il pesce, invece, questa terra regala un’infinità di ottimi piatti:

E poi ancora, delizie di ogni tipo:

  • lampascioni
  • olive condite
  • peperoni
  • melanzane e zucchine fritte
  • conserve di pomodoro
  • formaggi di ogni genere

I dolci salentini sono deliziosi e vari:

I vini doc prodotti in Salento sono tanti e di elevatissima qualità, tra gli altri, spiccano:

Infine vi consigliamo di assaporare le tradizioni gastronomiche della cucina locali nei tanti agriturismi e ristoranti del Salento, presenti sul territorio.

 

Primi piatti tipici salentini

Ecco una serie di primi piatti salentini, pasta fatta in casa e altre delizie del palato.

  • Pasta fatta in casa col pomodoro, o con sugo di lampascioni e salsiccia
  • Pasta o spaghetti con le cozze
  • Pasta alla pizzaiola
  • Cicerchia alla pignata
  • Ciceri e tria
  • Maccheroncini con i fagioli
  • Zuppa alla gallipolina
  • Parmigiana di melanzane

Ci sono anche le orecchiette e i maccheroni (in dialetto minchiareddhri), che sono dei piatti tipici, che uniti a verdure tipo le cime di rapa, oppure alla carne, diventano molto gustosi.

Da menzionare anche le sagne ‘ncannulate fatte con pasta attorcigliata su se stessa, condite con ricotta, basilico e sugo al pomodoro.

Per continuare possiamo parlarvi anche della Taieddhra salentina, da non confondere assolutamente con la Tiella barese, e i prelibatissimi spaghetti ai ricci.

 

Secondi piatti salentini

Ecco qui invece un elenco di secondi piatti da preparare con i prodotti che la terra ci regala in Salento.

  • il polpo alla pignata
  • agnello al forno alla salentina
  • polpo su crema di fave
  • gamberoni al forno o gratinati
  • involtini di vitello ripieni
  • insalata di polpo fredda
  • polpette di melanzane
  • insalata di mare
  • frittura di polpo e calamaro
  • melanzane grigliate al forno
  • pezzetti di cavallo
  • baccalà con i peperoni
  • pepata di cozze
  • le triglie alla gallipolina
  • polpette al sugo (in dialetto purpette)

Da menzionare assolutamente tanti secondi piatti di carne, come il pollo ruspante salentino, un piatto di coniglio allevato nelle campagne locali, il cappone a tegame e la carne di ogni tipo alla pignata.

Non dimenticatevi di assaggiare i turcinieddhi.

Da aggiungere alla lista tanti secondi piatti di pesce, che si cucinano nei migliori agriturismo, come: la cernia al forno, il pesce spada a cotoletta e il baccalà.

Come secondo con verdure, molto apprezzata è la purea di fave con cicorie.